convegno CESP

Convegno CESP Catania

richiesta esonero Catania

Alla Cortese attenzione del Dirigente Scolastico con preghiera di darne la più larga diffusione

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….
CESP Centro Studi per la Scuola Pubblica
CONVEGNO NAZIONALE RIVOLTO A TUTTO IL PERSONALE SCOLASTICO

Il disegno di legge del governo:

Il controllo delle scuole tra valutazione e nuovi poteri ai presidi

Martedì 27 aprile 2015 Ore 9,00-13,00

Liceo Scientifico “G. Galilei”,Via Vescovo Maurizio, Catania
Esonero dal servizio per tutto il personale docente e Ata

(art. 64 commi 4, 5 e 7 del Ccnl 2006/2009)

Iscrizione gratuita – Attestato di partecipazione

Dalle ore9,00 alle ore 9.30: registrazione delle presenze

Introduzione e Coordinamento: Teresa Modafferi (CESP – Sicilia))

Relazioni:

La cattiva scuola di Renzi, i quiz Invalsi, valutazione e “merito”

Antonino De Cristofaro (docente L.S.S. E. Boggio Lera)

DDL :finisce la gestione democratica della scuola?

Angelo Sciuto (CESP – Catania)

Ancora una volta non è una“Buona Scuola” per bambine,ragazze,donne

Anna Di Salvo (La Città Felice)

Dibattito

Conclusioni

Il CESP Centro Studi per la Scuola Pubblica, Ente accreditato/qualificato per la formazione del personale della scuola (DM 25/7/2006 prot. 869 e Circ. MIUR prot. 406 del 21/2/2006), nasce nel 1999 per iniziativa di lavoratori della scuola, con l’intento di affiancare all’attività politica e sindacale dei COBAS uno spazio specificamente dedicato alla riflessione culturale e didattica sulla scuola, realizzata attraverso seminari,convegni, attività di aggiornamento/formazione e pubblicazioni. I principi di riferimento del CESP sono la difesa della scuola pubblica statale, l’opposizione alle diverse forme di privatizzazione, alle vecchie e nuove forme di mercificazione del sapere e ai processi di aziendalizzazione che stanno avanzando da alcuni anni a ritmi inediti e preoccupanti.

CESP Catania, via Finocchiaro Aprile, 144

89 visite

I commenti sono chiusi.